Fiat 126 Personal del 1983 – Un Caso apparentemente perso


Fiat 126 Prime Impressioni

Molto spesso ci imbattiamo su siti di compravendita di auto usate per fare dei buoni affari, navigando su Subito.it ci siamo imbattuti in una Fiat 126 Personal del 1983 con documenti e targhe originali al modico prezzo di €150,00

Inizialmente pensavamo fosse un prezzo indicativo, dato che soltanto il motore e il cambio valgono molto di più

Contattando il proprietario ci confida che vuole sbarazzarsi della Fiat 126 completa e che aveva ricevuto molte proposte (più alte del prezzo di vendita) per smembrarla. 

Dopo circa 2 ore dalla chiamata siamo andati a vedere l’auto! 

Ci si presenta davanti questo “catorcio“, completamente arrugginito e diventato parte integrante del terreno. Al suo interno troviamo 2 topolini di campagna ed un’intera generazione di gechi

Ovviamente con il costo irrisorio della macchina non ci siamo soffermati più di tanto nell’ispezione

Dopo un accurato lavaggio, ci apprestiamo a portarla in officina e da questo momento in poi cominciamo a ricrederci sulle sue reali condizioni.

Esternamente presenta ruggine passante nei punti tipici, i fondi sono in ottime condizioni (come nuovi) e gli interni non presentano squarci o screpolature

Abbiamo proceduto con la verifica del motore, un 650cc bicilindrico, l’unica parte mancante era la bobina di accensione

Una rapida revisione del Carburatore Weber 28 IMB

Sostituiamo i tubi della benzina e puliamo il serbatoio … 

Nuove candele, Puntine, Olio Motore, un po’ di benzina e mettiamo in moto!

Qui puoi seguire il Restauro in tempo Reale

Commenta: