Revisione Differenziale Cambio Fiat 500 / 126

Tutorial Video Revisione differenziale e Sostituzione Semiassi Cambio Fiat 500 – 126


In questo articolo procederemo con lo smontaggio del Differenziale del Cambio della Fiat 500 (identico nella Fiat 126). Questo lavoro è indispensabile per la sostituzione dei semiassi in caso di Rottura
Per prima cosa bisogna rimuovere i Manicotti, ancorati da un fermaglio sull’estremità del semiasse, dopodiché possiamo tirarli fuori dal millerighe.

Adesso ancoriamo la Corona alla morsa, senza stringere con troppa forza, quindi utilizzandola come piano di appoggio per lavorare.

Con una chiave da 13 ed un martello sblocchiamo i 6 perni che bloccano la scatola del differenziale e la Corona.

Con un cacciavite piatto apriamo le linguette del carterino di protezione e sfiliamo il pistoncino centrale che fissa i due planetari in posizione ed infine rimuoviamo la Corona

Sempre con un giravite piatto ed un martello colpiamo la parte centrale della scatola per separare le due flange e aprire in 2 parti il differenziale.

Giunti a questo punto, possiamo estrarre i semiassi, la corona, i planetari, i satelliti, i cuscinetti e verificarne le condizioni. 

Proseguiamo con il rimontaggio

Lubrifichiamo i satelliti e li inseriamo nella scatola. 

E’ il turno dei semiassi, li inseriamo nel loro alloggio sui satelliti e montiamo i tamburelli, ricordandovi che le parti intagliate vanno sul lato dello scorrimento. Tra il Semiasse e il ” Tamburello” ci va una rondella finissima in rame antivibrazione

Ripetiamo la stessa operazione per il secondo semiasse.

Possiamo inserire i 2 planetari e fissarli con il pistoncino – guida.

Procediamo con la chiusura della scatola del differenziale

Per il centraggio dei fori delle due flangia consigliamo di inserire i 6 perni da 13 per avere un binario di riferimento. 

Adesso montiamo la corona e stringiamo i perni per bloccare tutto quanto.

Non ci resta che inserire il carter di protezione e fissare le linguette, la posizione è vincolata, poiché lo scopo è quello di mantenere in posizione il pistoncino dei satelliti ed evitare che esca fuori distruggendo il cambio

Il nostro differenziale adesso è pronto al montaggio, non ci resta che montarlo sul cambio

Grazie per la lettura, qui potete dare un’occhiata al video 

Un commento su “Revisione Differenziale Cambio Fiat 500 / 126”

Commenta: