Smontare la testata di una Fiat 500 – 126 d’epoca

Video Guida sullo Smontaggio della testata di una Fiat 500

Per prima cosa scarichiamo l’olio, quindi con una chiave da 17 svitiamo il tappo situato nella coppa.

Iniziamo svitando i due dadi da 13 del coperchio delle punterie, con un martello di gomma e qualche colpetto facciamo staccare la guarnizione e lo rimuoviamo.

Scolleghiamo il tubo della benzina dal carburatore (weber 26 IMB o 28 IMB)  e procediamo svitando i 2 dadi da 13 . 

Adesso possiamo smontare il castelletto, semplicemente svitando i due dadi da 13 e staccando le 4 aste dei bilancieri.

Muniti di una chiave da 17 procediamo svitando gli 8 dadi che ancorano la testata ai cilindri e al monoblocco.

E’ molto probabile che usciranno anche i prigionieri ma provvederemo in un secondo momento al rimontaggio. Sfiliamo le 4 aste e i relativi gommini. Adesso con un martello di gomma, facendo attenzione alle cannette telescopiche colpiamo la testata per farla venir fuori.

Puo’ succedere che le cannette telescopiche si incollino al monoblocco o alla testata, in questi casi fate leva con un cacciavite piatto in una delle due estremità. 

Adesso occorre verificare la tenuta delle valvole:

Inietteremo della benzina dall’alloggiamento del carburatore e con un cartone messo in basso verifichiamo eventuali perdite, la tolleranza è di una goccia ogni 30 secondi.

Possiamo smontare le valvole, quindi posizioniamo uno spessore sulla base della testata e con un bussolotto da 19, una prolunga e un martello , diamo un colpo secco e deciso sulla molla delle valvole per far saltare i due fermi.

Procediamo con lo smontaggio delle molle e tiriamo fuori le valvole. Per coloro che non devono rettificare, occorre rimontare tutto nello stesso ordine di smontaggio, quindi disegnate su un cartone un punto di riferimento della testata ed inserite le valvole esattamente per come le avete smontate.

PERLA DI SAGGEZZA: Distinguere le valvole di aspirazione da quelle di scarico è molto semplice. Occorre paragonare il motore al nostro corpo. Il nostro buco di scarico ( da dove si scorreggia) è piu’ piccolo del buco dalla quale aspiriamo aria (bocca).

Un commento su “Smontare la testata di una Fiat 500 – 126 d’epoca”

Commenta: